Per diventare più sviluppati e produttivi, misurare la produttività è essenziale. Tuttavia, non è così facile come sembra. Il più delle volte, anche il dipartimento delle Risorse Umane dell'azienda ha difficoltà a valutare la produttività di ciascun dipendente.

Il numero di ore lavorative è spesso citato come misura della produttività, ma per quanto riguarda le attività completate? Ma nessuno di loro può dirti quanto sei stato produttivo. Ecco alcuni modi in cui puoi misurare la tua produttività.

1. Il rapporto ingresso-uscita

Questo è uno dei modi più semplici per misurare la produttività, che la maggior parte delle aziende utilizza come metodo principale. Per ottenere questo risultato, tutto ciò che devi fare è determinare la tua produzione totale, ad esempio il costo totale dei beni prodotti o il costo dei servizi.

Quindi, scopri qual è il tuo input. Può essere il numero di ore che hai impiegato o il numero di dipendenti o membri del team che hanno lavorato per produrre quel risultato. Infine, ottieni il rapporto costo-efficienza tra output e input.

view instagram anonymous

Ad esempio, se hai guadagnato un totale di $ 10.000 lavorando per 160 ore. Quindi il tuo rapporto di efficienza dei costi sarà 10.000/160 = 62,5. Significa che hai creato $ 62,5 all'ora e questa è la tua produttività.

Ora, se inizi a guadagnare di più nello stesso numero di ore, la tua produttività aumenta. Ad esempio, $ 12.000 per 160 ore = $ 75 all'ora. La tua produttività è aumentata di $ 12,5 all'ora. La maggior parte delle industrie utilizza questo metodo per calcolare la produttività sotto forma di prodotti totali creati, come il tasso di produttività: 100 prodotti all'ora.

Se possiedi una piccola impresa o lavori in un'azienda aziendale, puoi misurare la tua produttività con diversi mezzi. Ad esempio, puoi utilizzare questo rapporto per determinare la quantità di denaro che stai guadagnando o il numero di attività che stai completando in un determinato periodo di tempo.

Tuttavia, potrebbe essere difficile utilizzare questo metodo per aziende più grandi o in ambienti di lavoro complessi.

2. Un metodo di feedback a cerchio completo

Questo è un metodo per misurare la produttività che puoi utilizzare se hai un'attività con più dipendenti o se lavori su un progetto con più membri del team.

Tutto quello che devi fare è far lavorare tutte le persone su un particolare progetto e chiedere a ciascuna di loro di dare un feedback sul resto dei membri del team. Può sembrare un po' opprimente al momento, ma è davvero efficace.

Tuttavia, potrebbe essere necessario preparare le persone prima di iniziare, in modo che tutti diano solo un feedback autentico. Nessun sentimento personale è il benvenuto durante questa sessione.

Una volta che tutti hanno espresso le loro opinioni, puoi valutare tutti i feedback su ciascun individuo e calcolarne la media per ottenere i migliori risultati.

Questa strategia ti aiuterà a scoprire quanto è produttivo ogni membro del team e a valutare anche la produttività complessiva del team. Inoltre, in questo modo, puoi anche consigliare se qualcuno ha bisogno di lavorare sui propri punti di forza e di debolezza.

Imparentato: Modi in cui la tecnologia può aumentare la produttività della tua azienda

3. Monitoraggio del tempo e delle attività

Se il tuo team o i tuoi dipendenti lavorano in remoto, il modo migliore per misurare la produttività è monitorare i progressi tramite software di gestione del tempo. Puoi usarlo per monitorare:

  • Quante attività completano in un determinato periodo di tempo?
  • Quanto tempo impiegano per completare ogni compito?
  • Quanto esattamente devi pagarli (ore fatturabili)?

Oltre a ciò, può anche aiutare i membri del tuo team a migliorare la loro produttività:

  • Aumentare la loro efficienza
  • Migliorare la loro concentrazione
  • Ridurre le assenze non programmate
  • Gestire più progetti contemporaneamente

4. Il profitto è la misura della produttività

La redditività è direttamente correlata alla produttività per chiunque cerchi di fare soldi. Nonostante la tua professione, più guadagni guadagni, più sei produttivo.

  • Se sei uno studente, puoi misurare la tua produttività in base alle tue prestazioni, il che ha vantaggi a lungo termine. Hai maggiori possibilità di andare in un buon college e lavorare per una buona azienda se ottieni buoni voti.
  • Se sei un imprenditore, sai che migliori sono i ritorni che ottieni per la tua attività, più produttivo sei stato per tutto questo tempo.
  • Allo stesso modo, se gestisci un'intera organizzazione, sai che la tua azienda può accumulare profitti migliori con l'incremento della produttività dei tuoi dipendenti ogni giorno.

Molte persone, inclusi studenti, dipendenti, proprietari di piccole imprese e nuovi imprenditori, sprecano il loro tempo sognando ad occhi aperti, perfezionando attività già completate o passando da più social media app.

Il modo migliore è limitare questo spreco di tempo provando diversi metodi e investire quelle ore nel pensiero creativo o nel completare le attività che restano sulla tua lista di cose da fare più a lungo. Può aiutarti ad aumentare enormemente la tua produttività.

Imparentato: Suggerimenti Microsoft To Do per una migliore gestione delle attività

5. La tecnica del check-in giornaliero

La maggior parte delle persone trova difficile rimanere in carreggiata mentre lavora a un progetto. Se sei una persona del genere, o se nella tua azienda o nel tuo team ci sono persone del genere che lo fanno spesso, prendi in considerazione una strategia di check-in regolare.

In questo metodo, non devi ancora preoccuparti del risultato finale. Invece, ti assicuri che la persona lavori su quell'attività ogni giorno e raggiunga un traguardo. Puoi porre loro, o farti fare, diverse domande su base giornaliera, come:

  • Cosa hai ottenuto finora?
  • Quanto lavoro hai completato oggi?
  • Cosa c'è per domani?

In questo modo, sarà più facile completare le attività in tempo e rimanere produttivi per tutto il giorno, la settimana e il mese. Puoi utilizzare diversi metodi per controllare la tua produttività quotidiana, come ad esempio:

  • Email
  • Google Meet, Zoom o Microsoft Teams
  • Software di gestione del tempo
  • Chiamate telefoniche
  • Incontri di persona

Misurare la tua produttività è essenziale quanto essere produttivi

Se hai bisogno di cambiare qualcosa, l'unico modo per iniziare è scoprire la sua posizione attuale. Lo stesso vale per la tua produttività. Altrimenti, se non hai idea di quanto sei produttivo, come puoi aspettarti di migliorarlo nel tempo?

Quindi, misura la tua produttività utilizzando uno dei metodi suggeriti e scopri quanto sei stato produttivo per tutto questo tempo.

CondividereTweetE-mail
Le 10 funzionalità di Best Time Doctor per monitorare la produttività del tuo team

Time Doctor ti consente di tenere traccia dei tuoi progetti e della produttività del tuo team remoto. Ecco le sue migliori caratteristiche da usare!

Leggi Avanti

Argomenti correlati
  • Produttività
  • Suggerimenti per la produttività
  • Gestione del tempo
  • Gestione dei compiti
Circa l'autore
Sadaf Tanzeem (11 articoli pubblicati)

Sadaf Tanzeem è uno scrittore freelance B2B e B2C. È sulla buona strada per far brillare i contenuti noiosi dei blog e incoraggiare i lettori ad agire.

Altro da Sadaf Tanzeem

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per consigli tecnici, recensioni, ebook gratuiti e offerte esclusive!

Clicca qui per iscriverti