Le istruzioni di selezione sono una struttura di controllo del programma in Java. Come suggerisce il nome, vengono utilizzati per selezionare un percorso di esecuzione se viene soddisfatta una determinata condizione.

Ci sono tre istruzioni di selezione in Java: Se, se altro, e interruttore. Diamo un'occhiata più da vicino a loro.

1. L'istruzione if

Questa è una dichiarazione di selezione singola. Si chiama così perché seleziona o ignora solo una singola azione (o gruppo di azioni).

Quando vuoi che una certa istruzione venga eseguita se una data condizione è vera, usa il Se dichiarazione. Una condizione è qualsiasi espressione che dia un risultato booleano, ovvero vero o falso (1 o 0). Le operazioni relazionali, logiche e di uguaglianza sono quei tipi di espressioni che danno un risultato booleano.

Se la condizione è falsa, l'esecuzione dell'azione supposta verrà ignorata.

Sintassi:

se (condizione)
dichiarazione

Codice di esempio:

se (segno >90)
System.out.println("Hai ottenuto il voto A");
buy instagram followers

Notare il rientro prima del System.out.ln() dichiarazione. È buona norma includerlo per mostrare la struttura del programma. La maggior parte degli IDE lo include automaticamente quando si passa alla riga successiva. Quindi non dovresti preoccuparti di dimenticare di includerlo.

2. La dichiarazione if..else

Questa è una dichiarazione di doppia selezione. Si chiama così perché sceglie tra due diverse azioni (o un gruppo di azioni).

Relazionato: Come utilizzare la funzione IF con formule nidificate in Excel

Il se altro l'istruzione esegue una determinata azione in Se blocco quando una condizione è vera. In caso contrario, esegue un'azione nel altro blocco quando la condizione restituisce un risultato falso.

Sintassi:

se (condizione)
dichiarazione1
altro
dichiarazione2

Codice di esempio:

se (età < 18 anni)
System.out.println("Sei minorenne.");
altro
System.out.println("Sei un adulto.");

Nidificato if..else

È possibile avere se altro dichiarazioni all'interno se altro istruzioni, uno scenario noto come nidificazione.

Vedi l'esempio qui sotto:

if (temperature > 6000){
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente blu");
}
altro{
if (temperature > 5000){
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente bianco");
}
altro{
if (temperature > 3000){
System.out.println("Probabilmente il colore dell'oggetto è giallo");
}
altro{
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente arancione");
}
}
}

Il codice sopra controlla se la temperatura di un oggetto rientra in un determinato intervallo e quindi stampa il suo colore probabile. Il codice sopra è dettagliato e molto probabilmente troverai confuso seguire la logica.

Guarda quello qui sotto. Raggiunge lo stesso obiettivo, ma è più compatto e non ha il superfluo { } dopo altro. La maggior parte dei programmatori in realtà lo preferisce a quest'ultimo.

if (temperature > 6000){
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente blu");}
else if (temperature > 5000){
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente bianco");}
else if (temperature > 3000){
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente giallo");}
altro {
System.out.println("Il colore dell'oggetto è probabilmente arancione");}

blocchi

Il Se e se altro le istruzioni generalmente si aspettano di eseguire un'azione. Se desideri eseguire più istruzioni con loro, usa le parentesi graffe { } per raggruppare queste azioni.

se (condizione){
// dichiarazioni
} altro {
// dichiarazioni
}

3. Interruttore

Questa è una dichiarazione a selezione multipla. Controlla se un'espressione corrisponde a uno dei casi indicati e quindi esegue un'azione per quel caso.

Sintassi:

switch (espressione) {
caso a:
// dichiarazione
rompere;
caso b:
// dichiarazione
rompere;
caso n:
// dichiarazione
rompere;
predefinito:
// dichiarazione
}

Il rompere l'istruzione viene utilizzata per fermare il interruttore istruzione dall'esecuzione quando viene trovata una corrispondenza. Non c'è bisogno di perdere tempo di esecuzione se è stato trovato un caso.

L'espressione data nell'istruzione switch deve essere un integrale costante di tipo byte, breve (ma no lungo), int, o char. Puoi anche usare il Corda tipo di dati.

Codice di esempio:

Posizione stringa= "E";
interruttore (posizione) {
caso "N":
System.out.println("Sei al Nord");
rompere;
caso "W":
System.out.println("Sei in Occidente");
rompere;
caso "S":
System.out.println("Sei al sud");
rompere;
caso "E":
System.out.println("Sei in Oriente");
rompere;
predefinito:
System.out.println("Posizione non cardinale");
}

Uno sguardo alla dichiarazione if di Python Python

Ora che hai imparato a usare le istruzioni di selezione in Java, potrebbe essere interessante passare a Python.

La logica di programmazione è simile, ma Python è più adatto ai principianti e non così prolisso. L'apprendimento della logica in più lingue aiuta a rafforzare le idee sottostanti praticate. Non è mai una cattiva idea diversificare le tue conoscenze di programmazione.

E-mail
Come usare l'istruzione if di Python?

Padroneggiare Python significa fare i conti con l'istruzione if di Python. Usa questi esempi di istruzioni if ​​per migliorare la tua conoscenza di Python.

Leggi Avanti

Argomenti correlati
  • Programmazione
  • Giava
  • Tutorial sulla programmazione
Circa l'autore
Girolamo Davidson (16 Articoli Pubblicati)

Jerome è uno scrittore dello staff di MakeUseOf. Si occupa di articoli su programmazione e Linux. È anche un appassionato di criptovalute e tiene sempre d'occhio l'industria delle criptovalute.

Altro da Jerome Davidson

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per consigli tecnici, recensioni, ebook gratuiti e offerte esclusive!

Clicca qui per iscriverti