Quando il microfono non è impostato correttamente, può causare il malfunzionamento del software di sintesi vocale e causare dolore senza fine alle chiamate vocali. Se il tuo microfono non collabora, potrebbe essere perché la sensibilità del microfono o la soppressione del rumore deve essere regolata.

In questo articolo, ti mostreremo come regolare la sensibilità del microfono e attivare la soppressione del rumore sul tuo dispositivo Android, iOS, Mac o Windows.

Cos'è la sensibilità del microfono? Perché cambiarlo?

Aryan Singh /Unsplash

La soppressione del rumore filtra l'audio indesiderato. Ciò include il rumore ambientale intorno a te, come i tuoi cani che abbaiano nella stanza accanto o il traffico fuori dal tuo ufficio. Impedisce anche al tuo respiro di causare elettricità statica o il temuto "effetto Darth Vadar". Infine, la soppressione del rumore tenta di silenziare il rumore del funzionamento interno del computer.

I microfoni esterni possono migliorare ulteriormente il filtraggio con rivestimenti in schiuma, noti come parabrezza. Inoltre offrono generalmente una registrazione di qualità superiore rispetto ai microfoni interni. Si consiglia di utilizzare un microfono esterno di alta qualità quando possibile.

view instagram anonymous

Relazionato: Il miglior microfono per il podcasting

La sensibilità del microfono si riferisce al modo in cui un microfono amplifica un suono morbido in uno forte. Quando un microfono è eccessivamente sensibile, richiede suoni molto deboli come il tuo respiro o il ronzio del tuo computer e li include nell'audio. Inoltre, amplifica eccessivamente i suoni più forti, come la tua voce, rendendoli troppo alti per essere riprodotti chiaramente dagli altoparlanti (chiamato "picco").

Quando un microfono non è abbastanza sensibile, non riesce a captare i suoni più deboli. A meno che tu non abbia una voce molto debole o abbia bisogno di registrare suoni molto deboli, è più probabile che la tua sensibilità sia troppo alta piuttosto che troppo bassa.

La sensibilità del microfono è determinata da molti fattori, incluso il guadagno audio, che è la conversione del suono in segnali elettronici comprensibili dagli altoparlanti. Anche la preamplificazione, che aiuta a proteggere e amplificare questi segnali, gioca un ruolo importante.

Regola le impostazioni del microfono su Android

Galleria di immagini (3 immagini)
Espandere
Espandere
Espandere

Immagine 1 di 3

Immagine 2 di 3

Immagine 3 di 3

I dispositivi Android non dispongono di opzioni integrate per la regolazione della sensibilità del microfono o la soppressione del rumore. Anche Bixby, l'assistente virtuale che gestisce la dettatura sui telefoni Samsung, non ha queste opzioni. Ma puoi comunque usare un'app.

Molte app per microfono e ripetitori per microfono sono disponibili sull'app store. Alcuni di essi possono persino connettersi a microfoni esterni, consentendoti di migliorare ulteriormente la qualità audio.

Relazionato: Come registrare l'audio con un microfono USB su Android

Per un microfono interno, tuttavia, consigliamo l'amplificatore per microfono. Questa app regola le impostazioni del microfono del telefono utilizzando i controlli di scorrimento.

  1. Scarica Amplificatore per microfono.
  2. Aperto Amplificatore microfono e concedere le autorizzazioni per microfono e archiviazione.
  3. Chiudete il menu Preset e continuate con la schermata principale.
  4. Muovi il Guadagno audio il cursore 2-10 punta a destra per rendere il microfono più sensibile.
  5. Muovi il Filtro di ingresso il cursore 2-10 punta a destra per migliorare la soppressione del rumore.
  6. Tocca il centro in basso pulsante di alimentazione per abilitare l'amplificatore.
  7. Tocca in basso a destra Pulsante REC per creare una registrazione di prova.
  8. Accedi al tuo Record dalla home page. Ascolta e regola le impostazioni finché la tua voce non suona chiara.

Scarica:Amplificatore per microfono (Gratuito)

Regola le impostazioni del microfono su iPhone

Galleria di immagini (3 immagini)
Espandere
Espandere
Espandere

Immagine 1 di 3

Immagine 2 di 3

Immagine 3 di 3

Per regolare la sensibilità del microfono sul microfono interno del tuo iPhone, usa semplicemente i pulsanti del volume. La sensibilità del microfono viene regolata insieme al volume dell'altoparlante, quindi alzando il volume del telefono aumenterà anche la sensibilità del microfono.

Per la soppressione del rumore, dovrai trovare il menu Accessibilità del tuo iPhone.

  • Vai a impostazioni > Accessibilità > Audiovisivo > Cancellazione del rumore del telefonoe spostare il dispositivo di scorrimento in posizione "On".

La regolazione della sensibilità del microfono degli AirPods è leggermente diversa poiché hanno anche un microfono al loro interno.

  • Vai a impostazioni Bluetooth e tocca la "i" blu accanto ad AirPods in "I miei dispositivi".
  • Sotto Tieni premuto AirPods, assicurati che Controllo del rumore è selezionato.

Se imposti Microfono su Sempre a sinistra Sempre giusto, gli AirPods registreranno l'audio attraverso il lato selezionato, anche quando viene rimosso dall'orecchio. In questo modo puoi tenere il microfono in mano, evitando il rumore di cose come capelli o orecchini che si muovono contro di esso.

Ovviamente, se non hai AirPods, i normali EarPods hanno anche un microfono interno.

Relazionato: Cose interessanti che le tue cuffie Apple EarPods possono fare

Regola le impostazioni del microfono in Windows

Galleria di immagini (3 immagini)
Espandere
Espandere
Espandere

Immagine 1 di 3

Immagine 2 di 3

Immagine 3 di 3

Per modificare la sensibilità del microfono in Windows, dovrai accedere alle impostazioni del dispositivo per il tuo microfono.

  1. Vai a impostazioni > Sistema > Suono.
  2. Sotto Ingresso, assicurati che il microfono sia selezionato, quindi fai clic su Proprietà del dispositivo.
  3. Selezionare Proprietà del dispositivo aggiuntive.
  4. Nel Livelli scheda, aumentare o diminuire il Microfono (sensibilità).
  5. Chiudi la finestra delle proprietà del dispositivo e parla. Il test del microfono riprodurrà la tua voce. Aumenta o diminuisci i livelli del microfono secondo necessità fino a quando la tua voce non viene riprodotta chiaramente.

Regolazione del Microfono Boost rende più difficile per il microfono filtrare il suono di sottofondo, quindi evita di alzarlo a meno che il volume del microfono non sia già a 100 e continui a non captare l'audio.

Come sempre, puoi migliorare ulteriormente la qualità del suono passando a un microfono esterno. Anche un microfono esterno economico di solito è migliore di quello che viene installato sul tuo laptop. Ma se non riesci a prenderne uno, potresti anche provare utilizzando il tuo smartphone come un microfono di Windows.

Regola le impostazioni del microfono su Mac

Puoi aumentare la sensibilità del microfono regolando le impostazioni audio del tuo Mac.

  • Vai a Preferenze di Sistema > Suono > Ingresso e utilizzare il cursore per regolare il guadagno (sensibilità) del microfono.

È inoltre possibile attivare la soppressione del rumore utilizzando il Riduzione del rumore ambientale passare nello stesso menu. Con queste impostazioni regolate, puoi utilizzare l'eccellente funzione di dettatura del Mac più facilmente.

Relazionato: Come utilizzare la dettatura su un Mac per la digitazione da voce a testo

Goditi una registrazione audio nitida

Quando il tuo microfono è impostato correttamente, puoi essere facilmente compreso nelle chiamate vocali, il tuo software di sintesi vocale fa meno errori e puoi goderti registrazioni audio chiare. Avrai comunque bisogno di un microfono esterno di alta qualità per eseguire registrazioni più complesse come musica o podcast, ma un microfono di serie adeguatamente regolato è ancora sufficiente per la maggior parte degli scopi.

Tuttavia, la sensibilità e la soppressione del rumore sono solo due fattori da considerare. È anche possibile che l'app che stai utilizzando apporti regolazioni automatiche al microfono. In questi casi, dovrai modificare le impostazioni dell'app. Se queste regolazioni non hanno risolto il problema del microfono, potrebbe essere necessario controllare l'hardware.

E-mail
Come risolvere i problemi del microfono in Windows 10

Ecco come riparare il microfono in Windows 10, comprese le correzioni per quando il microfono continua a spegnersi o non viene rilevato affatto.

Leggi Avanti

Argomenti correlati
  • Spiegazione della tecnologia
  • Registra audio
  • Microfoni
Circa l'autore
Natalie Stewart (24 articoli pubblicati)

Natalie Stewart è una scrittrice per MakeUseOf. Si è interessata per la prima volta alla tecnologia al college e ha sviluppato una passione per la scrittura sui media all'università. L'attenzione di Natalie è sulla tecnologia accessibile e facile da usare e adora le app e i dispositivi che semplificano la vita alle persone comuni.

Altro di Natalie Stewart

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per suggerimenti tecnici, recensioni, ebook gratuiti e offerte esclusive!

Ancora un passo…!

Conferma il tuo indirizzo e-mail nell'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

.