Spotify sta introducendo la propria parola sveglia per consentire ai clienti di controllare la riproduzione della musica a mani libere con i comandi vocali.

"Hey Spotify" è ora una cosa

Secondo GSM Arena, che ha individuato per la prima volta la nuova funzionalità, dicendo ad alta voce la frase di attivazione "Hey Spotify" farà il trucco. Indica semplicemente la tua richiesta dopo la frase di attivazione in termini di artista, album o brano che desideri ascoltare. Ad esempio, potresti dire "Ehi Spotify, suona i Beatles", "Ehi Spotify, suona le mie canzoni preferite" e così via.

La nuova funzionalità deve essere attivata manualmente nelle impostazioni di Spotify.

"Hey Spotify" è ora ufficialmente disponibile per i clienti Spotify in tutto il mondo, quindi ricontrolla più tardi se non vedi ancora la nuova funzione. Per coloro che se lo chiedono, "Hey Spotify" è disponibile sugli altoparlanti intelligenti compatibili e sull'app Spotify mobile per iOS e Android.

Relazionato: Come scaricare musica da Spotify sul tuo telefono

Gli utenti vengono informati sulla nuova funzionalità tramite una notifica Spotify insieme a una schermata iniziale in-app che li aiuta a configurare e utilizzare la frase di attivazione.

Tuttavia, ci sono alcuni aspetti negativi di questa funzione.

Wake Word di Spotify: privacy e altro

A differenza degli assistenti di Google e Apple che sono cotti nelle viscere dei sistemi operativi, Spotify è solo un'app che deve comportarsi come un buon cittadino su iOS e Android niente ascolto sempre attivo e nessuna integrazione profonda del sistema operativo come con Google Assistant e Siri.

In effetti, le seguenti condizioni devono essere soddisfatte per utilizzare la parola sveglia di Spotify:

  • Lo schermo del tuo dispositivo mobile deve essere acceso.
  • L'app Spotify deve essere in esecuzione.
  • Devi concedere a Spotify l'autorizzazione per accedere al microfono del tuo dispositivo.

Si consiglia alle persone preoccupate per la propria privacy di leggere le scritte in piccolo perché "Hey Spotify" lo richiede il software ascolta continuamente la parola sveglia, ecco perché l'app deve essere tenuta aperta e lo schermo del tuo dispositivo acceso sopra.

Relazionato: Suggerimenti e trucchi per la gestione delle playlist di Spotify

Secondo Spotify, la funzione carica solo le registrazioni della parola sveglia seguite dalla tua richiesta vocale. "L'audio verrà registrato solo dopo che sentiremo" Hey Spotify "", chiarisce un messaggio nell'app. "Il tuo input vocale e altre informazioni verranno inviate a Spotify."

Una fantastica funzione di accessibilità

Chiaramente, "Hey Spotify" non sostituisce il tuo attuale assistente vocale. Piuttosto, è una di quelle utili funzionalità di accessibilità che piacerà alle persone con problemi di vista o motori che ora possono usare la loro voce per controllare la riproduzione musicale su Spotify.

Spotify può essere utilizzato anche tramite un assistente vocale esterno come Google Assistant e Siri, ma molte persone sono totalmente ignare di quella funzione. Forse avere una propria frase di attivazione farà sì che i clienti di Spotify utilizzino la ricerca vocale integrata nell'app più frequentemente.

Credito immagine: kenary820 /Shutterstock

E-mail
Come trasferire Spotify Music e playlist su un nuovo account

Ecco come spostare rapidamente e facilmente i tuoi dati da un account Spotify a un altro.

Leggi Avanti

Argomenti correlati
  • Notizie tecniche
  • Divertimento
  • Spotify
  • Musica in streaming
  • Comandi vocali
Circa l'autore
Christian Zibreg (134 articoli pubblicati)

Scrivere parole che alimentano i cicli di notizie in tutto il mondo. Contribuisco a mantenere i blog Apple in movimento e Internet al sicuro. Nessun pulsante del mouse è stato danneggiato durante la scrittura.

Altro di Christian Zibreg

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per suggerimenti tecnici, recensioni, ebook gratuiti e offerte esclusive!

Ancora un passo…!

Conferma il tuo indirizzo e-mail nell'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

.