I creatori di YouTube possono ora aggiungere capitoli ai video, facilitando la navigazione degli spettatori. Ciò è particolarmente utile con video più lunghi, con il contenuto suddiviso in blocchi più piccoli. I capitoli sono completamente opzionali, ma dovrebbero iniziare a comparire su più video.

YouTube ha iniziato a sperimentare i capitoli in aprile e, grazie al feedback positivo, sta ora distribuendo la funzionalità a tutti gli utenti. I capitoli sono facoltativi e non verranno applicati per impostazione predefinita, ma se uno YouTuber aggiunge timestamp a un video, YouTube farà il resto.

Come aggiungere capitoli ai video di YouTube

Per aggiungere capitoli a uno dei tuoi video di YouTube, aggiungi semplicemente i timestamp alla tua descrizione. Il primo timestamp deve iniziare a 0.00, un video deve avere almeno tre timestamp e ogni timestamp deve essere distanziato di almeno 10 secondi.

YouTube utilizzerà i tuoi timestamp per suddividere il video in capitoli. Gli spettatori vedranno quindi i capitoli nella parte inferiore del video, con la linea temporale spezzata da linee nere tra di essi. Semplificare la navigazione verso un punto esatto.

0:00 Ti abbiamo ascoltato e aggiunto i capitoli video.
0:30 Ti è piaciuto.
1:00 Ora è ufficiale: i capitoli video sono qui per rimanere.
1:30 Creatori, prova i Capitoli aggiungendo i timestamp a partire dalle 0:00 alla descrizione del tuo video. Gli spettatori, scrub per trovare esattamente quello che stai cercando.
2:00 Divertiti! pic.twitter.com/bIHGsGVmyW

- YouTube YouTube) 28 maggio 2020

I capitoli funzionano su desktop, Android e iOS. Sul desktop, puoi passare con il mouse sopra un capitolo per vedere il titolo e fare clic su quello desiderato. Sul cellulare, devi tenere il dito sullo schermo e scorrere lungo la sequenza temporale fino a trovare il capitolo che vuoi guardare.

Non ci sono limiti a chi può aggiungere capitoli ai loro video di YouTube, quindi è probabile che li vedano spuntare molto da ora in poi. Tuttavia, È facoltativo e YouTuber può disabilitare i capitoli regolando il primo timestamp su qualcosa di diverso da 0.00.

Semplificare la navigazione dei video di YouTube

I capitoli hanno la capacità di aiutare sia i creatori che gli spettatori di YouTube. I creatori possono suddividere i video in blocchi più piccoli, aiutando gli spettatori a parti specifiche dei loro caricamenti. E gli spettatori saranno in grado di trovare ciò che stanno cercando in modo rapido e semplice.

Se sei un YouTuber in erba desideroso di iniziare a fare video, leggi il nostro guida per principianti alla realizzazione di video di YouTube Come realizzare un video di YouTube: 5 consigli per principiantiSe stai cercando di avviare un canale YouTube, devi conoscere le basi. Ecco i nostri migliori consigli su come realizzare un video di YouTube. Leggi di più . E se sei uno spettatore desideroso di ottenere di più da YouTube, assicurati di leggere il nostro articolo che spiega modi per migliorare ulteriormente YouTube Rendi YouTube ancora migliore con questi 15 incredibili strumentiVuoi aggiungere testi ai video musicali? Ottieni YouTube per giocare in una finestra a comparsa? Mescoli alcune delle tue canzoni preferite? Questi trucchi ti consentono di fare tutto questo e altro. Leggi di più .

Credito di immagine: Ivan Radic /Flickr

Dave Parrack è uno scrittore britannico appassionato di tecnologia. Con oltre 10 anni di esperienza nella scrittura online, è ora vicedirettore di MakeUseOf.