Annuncio pubblicitario

Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] amahiLa settimana scorsa, Ti ho presentato il server di casa Amahi Come configurare un server di casa con Amahi [Linux] Leggi di più e ho parlato del motivo per cui potresti voler configurare un server di casa e tutte le grandi cose che potrebbe fare sulla tua rete. Sfortunatamente, non abbiamo avuto il tempo di esaminare alcune delle impostazioni avanzate e delle funzionalità aggiuntive, quindi diamo un'occhiata a quelle oggi.

In particolare, aggiungeremo un'unità o due nel server e cambieremo l'orribile tema predefinito. avvertimento: È coinvolto un po 'di lavoro da riga di comando, ma ho semplificato le cose e trovato un'alternativa alla GUI ove possibile.

Modifica del tema del server di casa con la Galleria app

Ammettiamolo: il tema di base integrato nella tua installazione di Amahi è piuttosto brutto. Come tutte le grandi cose (leggi: l'iPhone) - esiste un'app per questo. Dai un'occhiata alla galleria delle app aprendo il tuo HDA ​​attraverso l'interfaccia web (http://hda

) o facendo clic sull'icona del dashboard Amahi sul desktop del server. Clicca sul applicazioni link in alto a destra e verrai indirizzato direttamente alla scheda dell'app della pagina di configurazione. A meno che tu non abbia già esplorato la directory dell'app e non abbia provato tu stesso, verrai probabilmente accolto da questo messaggio:

Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 1 app di installazione

Puoi fare clic su A disposizione link o il blu + icona per sfogliare le app. Per ora, scegliamo il tema Agedashi, fare clic per espanderlo e fare clic sul pulsante di installazione grande:

Installazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 2 Installa il tema ageashi installa

Dopo l'installazione, un grande link a Gestisci temi dovrebbe apparire - fai clic su di esso per accedere direttamente alla scheda di configurazione appropriata. Ora dovresti vedere due miniature, quindi fai clic sulla seconda per Agedashi e la tua dashboard si trasformerà immediatamente in qualcosa di un po 'più bello, in questo modo:

Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 3 selezionare l'anteprima di Agataashi

Ti mostrerò alcune delle app più interessanti in un prossimo articolo, ma passiamo alle cose più importanti.

Aggiunta di un disco rigido aggiuntivo

La prima cosa che volevo fare era aggiungere alcune delle montagne di unità di riserva che ho nel server e renderle utili. Sfortunatamente, il processo è ben lungi dall'essere un livello plug-and-play di facile. Prendi nota degli sviluppatori Amahi: devi davvero risolvere questo problema. L'utente medio potrebbe essere arrivato così lontano, ma data l'importanza della semplice funzione di gestione delle unità in un server, si spera davvero che sia più semplice. Ad ogni modo, ecco come l'ho gestito:

    • Arrestare e installare fisicamente l'unità nel sistema. Inserirlo correttamente è oltre lo scopo di questo articolo, quindi suppongo che tu sappia come farlo.
    • Riaccendi il sistema, assicurati che l'unità sia riconosciuta, quindi accedi al tuo server Amahi (non da remoto: utilizza la tastiera e il monitor effettivamente collegati al server). Sul desktop, fare clic su Applicazioni -> Strumenti di sistema -> Utilità disco.
    • Sul lato sinistro, dovresti vedere tutte le unità nel tuo sistema. Fai clic sull'unità che aggiungerai e, come mostra lo screenshot, la piccola icona di cancellazione all'estremità destra della barra degli strumenti. Dovrai autenticarti con la tua password di root.
Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 4 cancella hd
    • Quindi, fare clic su xxGB Non riconosciuto icona dell'unità più piccola sotto l'unità principale che ora legge Sconosciuto o non utilizzato. Dovresti vedere la seguente schermata:
Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 5 creare una nuova tabella delle partizioni
    • In fondo, dove dice Crea tabella delle partizioni, seleziona il tipo Master Boot Record e fai clic su Creare pulsante direttamente sotto.
    • L'icona dell'unità principale dovrebbe ora indicare "Tabella delle partizioni MBR“, Ma sotto dirà xxGB gratuito. Fare di nuovo clic sull'icona più piccola sotto e il Crea partizione la schermata dovrebbe apparire come mostrato nella schermata seguente. Etichettalo come preferisci, seleziona il Tipo da inserire Linux Ext4, assicurarsi Diventa proprietario del filesystem è spuntato, quindi fare clic su Creare
Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 6 spazio non allocato di nuovo
    • A questo punto, potrebbe sembrare che non sia successo nulla, ma al momento funziona. Se fai di nuovo clic su quella piccola icona di partizione, vedrai che è in fase di formattazione dell'unità come richiesto. Lascia che faccia il suo lavoro.
Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 7 creazione del file system
    • Successivamente avremo bisogno di sporcarci le mani nel terminal. Lanciarlo dal Applicazioni -> Strumenti di sistema -> Terminale menù.
    • genere su - (s u dash dash), Invio e digitare la password. Quindi, digitare hda-diskmount (hda dash diskmount, senza spazi) e premi nuovamente Invio. Vedrai qualcosa di simile al seguente:
Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 8 copia questa riga hda diskmount stuff
    • Non chiudere la finestra, poiché prima dobbiamo modificare un piccolo file. Copia la riga che ho evidenziato sopra, quella che inizia con UUID. (Tasto destro -> copia). Non dimenticare che la riga continua sulla riga successiva e termina con "valori predefiniti 1 2“. Devi copiare tutto.
    • Dal terminale, digitare gedit e premi Invio. Questo farà apparire una finestra standard di Gedit, che è fondamentalmente un editor di testo. Utilizzare il pulsante Apri, selezionare filesystem dal lato sinistro, quindi apri la cartella "eccetera"E il file denominato"fstab“.
    • Incolla la riga che hai copiato sull'ultima riga del file. Puoi vedere nello screenshot qui sotto che ho già fatto uno prima, quindi ora ne ho due.
Configurazione di un server Amahi Home - Aggiunta di un'unità al server [Linux] 9 copia in fstab
  • Salvare il file, chiudere gedit e riavviare il sistema Sistema -> Arresto -> Riavvia.

Ecco fatto: se vai alla scheda di archiviazione della pagina di installazione di Amahi, dovresti vedere che lo spazio di archiviazione totale è ora aumentato.

James ha una laurea in intelligenza artificiale ed è certificato CompTIA A + e Network +. È lo sviluppatore principale di MakeUseOf e trascorre il suo tempo libero giocando a paintball e giochi da tavolo VR. Costruisce PC da quando era un bambino.