Annuncio pubblicitario

"Non ricevo virus perché eseguo Linux!"

Abbiamo sentito tutti questa affermazione in qualche modo forma o forma. Il fatto è che questa affermazione non è altro che un mito. Un altro malinteso comune è che la privacy è interamente curata da Linus Torvalds e dalla sua squadra di tartarughe ninja.

In verità, tutti i sistemi operativi, combinati con le persone che li usano, offrono molti rischi e vulnerabilità che possono essere sfruttati.

impostazioni della privacy laptop
Credito di immagine: David M G via Shutterstock

La buona notizia è che ci sono alcuni passaggi davvero fondamentali da adottare per cercare di mitigare questi rischi. Mentre non dovresti mai lasciarti cullare da un falso senso di sicurezza, questi passaggi ti daranno una maggiore tranquillità. Potrebbero persino ricordarti qualcosa di così semplice che è stato trascurato al momento dell'installazione. Facciamo un salto, vero?

1. Proteggi con password il tuo account

Questo dovrebbe essere un passaggio richiesto al momento dell'installazione. Tuttavia, aiuta a garantire l'uso di una password complessa. Non solo forte nella complessità, ma anche nella lunghezza. Se sei un amministratore IT al lavoro o (per impostazione predefinita) a casa, assicurati di applicare rigide regole sulla password. Tutto ciò che serve è una macchina vulnerabile sulla tua rete che potrebbe portare all'apocalisse.

buy instagram followers

Per quanto ridicolo possa sembrare, assicurati che le password non siano nemmeno scritte. Trovare un post bloccato su un monitor con password attiva non è raro. Per quanto complessa sia la tua password, dovrebbe anche essere relativamente facile da ricordare. L'uso di anagrammi o inizialismi potrebbe essere utile qui. Ad esempio, "Oh, puoi vedere, alla luce dell'alba?" potrebbe essere condensato in qualcosa come "Oscys, b7deL“. (Mi scuso se questa è in realtà la tua password.)

Puoi vedere com'è facile iniziare formando una password complessa Come creare password complesse che puoi ricordare facilmente Leggi di più che può essere facile da ricordare e complesso allo stesso tempo.

2. Crittografa i tuoi dati

La crittografia dei dati è preziosa. Nel malaugurato caso in cui il dispositivo venga rubato, il ladro potrebbe rimuovere il disco rigido e collegarlo a un altro dispositivo. Ciò darebbe loro accesso al tuo archivio di foto di gatti. Ubuntu offre due livelli di crittografia. Crittografia dell'intera unità o crittografia della cartella principale.

ubuntu encrypt install
ubuntu crittografa il passcode

Le opzioni sopra citate crittograferanno l'intero disco con una chiave di sicurezza. Ti verrà richiesto di inserire la chiave di sicurezza ogni volta che il computer si avvia. In questo modo, nessuno sarà in grado di sfogliare il dispositivo, per non parlare della visualizzazione dei file.

ubuntu crittografa l'avvio

La crittografia della cartella principale fa esattamente questo. Invece di crittografare il resto del sistema, protegge solo i tuoi file personali. Si noti, tuttavia, che esiste un compromesso con la crittografia sotto forma di sovraccarico della CPU. Fortunatamente, i computer moderni non dovrebbero battere ciglio su questo sovraccarico.

Sebbene sia possibile scegliere di crittografare l'intera unità e la cartella principale, è necessario sceglierne solo una. Assicurati sempre che la tua routine di backup sia aggiornata, tuttavia, nel caso in cui le cose vadano male.

ubuntu crittografa la cartella home

3. Blocco schermo

Questo è qualcosa che dovrebbe essere trattato con una salutare dose di impulsività. Il blocco dello schermo deve essere un'estensione della tua natura abituale. Questo è ancora più importante nelle situazioni in cui ti trovi in ​​un luogo pubblico o addirittura in un ufficio condiviso. La scorciatoia da tastiera per bloccare manualmente lo schermo su Ubuntu è semplice come Ctrl + Alt + L.

Come fallback, tuttavia, è necessario assicurarsi che lo schermo si blocchi quando lo screensaver è attivato. Puoi trovare queste impostazioni navigando verso Luminosità e blocco sotto impostazioni in Ubuntu.

blocco screensaver ubuntu

Alcuni potrebbero trovare la seccatura aggiunta di digitare continuamente la propria password quando si ritorna sul proprio computer leggermente ridicola. Questo tende ad essere un sentimento comune fino al punto in cui si ottiene l'accesso non autorizzato. Non lasciare che finisca il gioco.

4. Rimuovere il peso morto

Avere un macchina magra 10 estensioni di Chrome che dovresti disinstallare adessoÈ difficile tenere traccia di quali estensioni sono state scoperte abusando dei loro privilegi, ma dovresti assolutamente disinstallare questi 10 il prima possibile. Leggi di più ha molti vantaggi. Mantenere solo le applicazioni necessarie garantirà la massima efficienza. Riduce anche il rischio che un'applicazione scritta male sia la porta magica che espone le vulnerabilità.

App installate su Ubuntu

Dopo aver esaminato le applicazioni installate sul tuo computer, puoi utilizzare uno strumento simile BleachBit fare un po 'di pulizia profonda. Può eliminare rapidamente i cookie, liberare la cache e cancellare i file temporanei. Tutto mentre libera spazio su disco.

ubuntu bleachbit

5. Attenti al rootkit

I rootkit sono il flagello della terra Quello che non sai sui rootkit ti spaventeràSe non sai nulla dei rootkit, è tempo di cambiarlo. Ciò che non sai ti spaventerà e ti costringerà a riconsiderare la tua sicurezza dei dati. Leggi di più . Ospitare le prestazioni del tuo dispositivo è l'ultima delle tue preoccupazioni. Inserisci chkrootkit. Elencato in I 100 migliori strumenti di sicurezza della rete sondaggio, chkrootkit verifica localmente i segni di un rootkit. Per installare chkrootkit, eseguire il comando seguente:

sudo apt-get install chkrootkit

L'installazione richiede solo pochi secondi ed è possibile eseguire chkrootkit digitando quanto segue:

sudo chkrootkit
Ubuntu Chkrootkit

Il completamento del processo potrebbe richiedere del tempo, ma una volta eseguita la scansione di chkrootkit, saprai se il tuo PC Linux è sicuro o meno.

6. Metti un guinzaglio su Accesso remoto SSH

Se si utilizza SSH di accesso remoto, è possibile che ci siano alcuni individui con intenzioni malvagie che stanno già tentando di violare il sistema. Queste persone maligne usano gli sniffer di porta per verificare quali macchine su Internet hanno la porta SSH aperta. Quindi attivano nomi utente e password comuni sui dispositivi, sperando di ottenere l'accesso.

Come puoi fermarlo? Fortunatamente, la sicurezza contro l'accesso remoto SSH può essere realizzata con alcune semplici modifiche.

Una delle prime cose da fare è limitare l'accesso SSH usando una coppia di chiavi SSH Come eseguire l'autenticazione su SSH con chiavi anziché passwordSSH è un ottimo modo per ottenere l'accesso remoto al tuo computer. Quando apri le porte sul tuo router (la porta 22 per l'esattezza) non puoi solo accedere al tuo server SSH dall'interno ... Leggi di più al contrario di una password per accedere. È quindi necessario modificare la porta SSH predefinita e disabilitare l'accesso root. Apri semplicemente la tua configurazione SSH digitando:

sudo nano / etc / ssh / sshd_config

Una volta che il file è aperto, cerca le righe che dicono Porta e PermitRootLogin. Dovresti cambiare la porta con un numero non comune e uno che non è attualmente utilizzato dal tuo sistema. Guarda al punto successivo nell'articolo su come verificare quali altre porte sono attualmente utilizzate da altri programmi. PermitRootLogin può essere impostato su vietare-Password se desideri comunque accedere tramite radice usando una coppia di chiavi SSH.

ubuntu sshd config

Dopo aver apportato tali modifiche, è possibile riavviare il servizio SSH e crogiolarsi nel nuovo splendore privato trovato eseguendo:

sudo service sshd restart

7. Disabilita i demoni non necessari

Potresti aver scelto alcuni servizi al momento dell'installazione di cui non hai realmente bisogno. Questi daemon potrebbero essere in ascolto su porte esterne. Se non hai bisogno di questi servizi, puoi semplicemente disattivarli. Ciò contribuirà a proteggere la tua privacy insieme alla possibilità di migliorare i tempi di avvio!

ubuntu netstat

Quando sei pronto per verificare chi è in ascolto, esegui:

netstat -lt

8. Assicurati che il tuo sistema sia aggiornato

Al momento dell'installazione di Ubuntu, avresti notato un'opzione per scaricare gli aggiornamenti durante l'installazione. La ragione di ciò sarebbe che dal momento in cui è stata resa disponibile la versione scaricabile di base di Ubuntu, potrebbero esserci stati alcuni aggiornamenti di sistema e di sicurezza critici. Questo è un segno di quanto sia essenziale e importante garantire che il sistema sia aggiornato. Se vuoi essere selettivo su quali aggiornamenti vengono applicati, puoi prendere Software Updater dall'applicazione Ubuntu Software.

sicurezza dell'aggiornamento del software ubuntu

Una volta avviato Software Updater, gli aggiornamenti verranno suddivisi in Aggiornamenti di sicurezza e Altri aggiornamenti. Il minimo assoluto dovrebbe essere quello di garantire che tutti gli aggiornamenti di sicurezza lo siano sempre aggiornato Perché dovresti sempre aggiornare l'installazione di Ubuntu [Linux] Leggi di più . Altri aggiornamenti includeranno importanti correzioni di bug e aggiornamenti di base di Ubuntu se disponibili.

9. Usa una VPN

Ci sono molti Opzioni VPN disponibili al momento I migliori servizi VPNAbbiamo compilato un elenco di quelli che consideriamo i migliori fornitori di servizi di rete privata virtuale (VPN), raggruppati per premium, gratuiti e compatibili con i torrent. Leggi di più . Molti dei quali hanno client Linux disponibili nativamente. Una VPN nasconderà e crittograferà il tuo traffico Internet. Questo assicura che tutta la tua attività online sia apparentemente criptata a chiunque cerchi di intercettare il tuo traffico. Inoltre, alcune VPN possono manipolare o falsificare il tuo indirizzo IP.

In breve, questo ti fa sembrare di essere in un luogo o paese diverso. Ciò può rivelarsi utile in numerosi scenari, incluso il gioco online 7 motivi per cui i giocatori hanno bisogno di una VPN adatta ai giochiHai il mouse migliore e un monitor eccezionale. Ma hai mai pensato a come una buona VPN può migliorare la tua esperienza di gioco? Ecco sette motivi per provarne uno. Leggi di più .

10. Il verde è buono

Questa è una delle migliori pratiche indipendentemente dal dispositivo che stai utilizzando. È un punto così importante, tuttavia, che non potevamo assolutamente lasciarlo fuori. Se sei su un sito web che richiede di inserire alcune informazioni personali e / o dettagli di pagamento, assicurati di cercare connessione sicura icona nella finestra del browser. Questo è normalmente indicato da un'icona lucchetto verde a sinistra dell'indirizzo o dell'URL del sito Web. Questa icona indica che il sito Web che stai visitando ha un valore valido Certificato SSL (Secure Socket Layer) Che cos'è un certificato SSL e ne hai bisogno?Navigare in Internet può essere spaventoso quando sono coinvolte informazioni personali. Leggi di più . Ciò crittografa e protegge tutto il traffico tra il browser e il sito Web.

certificato ubuntu ssl

Se un sito Web ha un certificato SSL non valido, è possibile che venga visualizzato un avviso simile allo screenshot seguente. Noterai il Non sicuro al posto dell'onnipotente lucchetto verde che indica che ora dovresti procedere con la massima cautela.

ubuntu ssl avviso sulla privacy

Se si procede su un sito Web non sicuro, assicurarsi di non digitare informazioni personali, password o dettagli di pagamento.

La privacy è importante se non sto facendo nulla di sbagliato?

Glenn Greenwald affronta questa domanda nella sua Discorso TED 2014. L'esempio fornito è che non c'è niente di sbagliato nel cantare e nel ballare, eppure alcuni scelgono di farlo in privato perché non vogliono farlo di fronte agli altri. Potresti non avere nulla di incriminante da nascondere, ma ciò non significa che non dovresti essere autorizzato a nasconderti quando vuoi cantare e ballare. Che si tratti di qualcuno che invade la tua privacy per scopi dannosi o solo un senso di libertà dalla nostra vita che viene rimosso, la privacy è importante Perché gli americani hanno rinunciato alla privacy?Un recente studio della Annenberg School for Communication dell'Università della Pennsylvania ha concluso che gli americani sono rassegnati a rinunciare ai dati. Perché è questo, e influenza più dei soli americani? Leggi di più .

Mentre questo articolo riguarda la privacy e la sicurezza, il punto di vigilanza dovrebbe essere echeggiato dappertutto. Prendere l'abitudine delle migliori pratiche di sicurezza significa che le informazioni personali e riservate sono al sicuro e lontane da occhi indiscreti.

Hai trovato dei modi per aiutarti a proteggere la tua privacy? Cosa ne pensi della privacy delle informazioni nel mondo Linux di oggi? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Crediti immagine: maimu / Shutterstock

Yusuf vuole vivere in un mondo pieno di aziende innovative, smartphone che vengono forniti in bundle con caffè torrefatto scuro e computer con campi di forza idrofobici che respingono ulteriormente la polvere. Come analista aziendale e laureato alla Durban University of Technology, con oltre 10 anni di esperienza in un settore tecnologico in rapida crescita, gli piace essere il medio tra...