Annuncio pubblicitario

Hai letto la nostra guida di Google Drive L'unica guida di Google Drive che avrai mai bisogno di leggereGoogle Drive è la combinazione perfetta di archiviazione di file online e strumenti di gestione dei documenti. Spieghiamo come utilizzare al meglio Google Drive online e offline, da soli e in collaborazione con altri. Leggi di più ? In tal caso, potresti pensare di sapere tutto ciò che c'è da sapere sul servizio di archiviazione cloud.

In realtà, quasi sicuramente no. Come dice il vecchio proverbio, "ogni giorno è un giorno di scuola" - e in questa classe, cercherò di spiegare alcune altre cose che dovresti davvero sapere sull'app.

Prima di iniziare, voglio chiarire: questo è non riguardo alle cose ben note, voglio aprire gli occhi alle piccole cose che possono aiutarti a massimizzare il suo potenziale.

Senza ulteriori indugi, ecco le mie sette cose essenziali che dovresti davvero sapere su Google Drive.

1. Il cestino occupa spazio

Poiché Google Drive è un servizio online, c'è la tentazione di pensare che la cartella Cestino venga svuotata automaticamente dopo un periodo di tempo prestabilito.

instagram viewer

Non è così: in realtà agisce molto più come il Cestino di Windows Crea un cestino migliore con questi fantastici strumenti e trucchiMolti di noi hanno molta familiarità con il Cestino. Lo usiamo regolarmente e sembra una funzione che non possiamo fare molto per personalizzare: i file eliminati vanno lì e possiamo permanentemente ... Leggi di più - tutto ciò che elimini rimarrà per sempre finché non verrà svuotato manualmente.

In molti modi, è una buona cosa. Ti impedisce di perdere accidentalmente documenti importanti, mantiene le cartelle principali libere da posta indesiderata e ti offre un modo per recuperare i file molti mesi dopo.

Quindi qual è il trucco?

I file nel cestino occupano ancora il tuo prezioso spazio di archiviazione. Se ti affidi pesantemente a Google Drive, questi possono rapidamente accumularsi in molti gigabyte di dati. Se hai solo un piano gratuito e lo usi anche per foto e altri backup, raggiungerai rapidamente il tuo limite.

Svuota il cestino di Google Drive

Per svuotare il cestino, accedere alla cartella, fare clic su Spazzatura nella parte superiore dello schermo, quindi selezionare Cestino vuoto.

2. Dimensione file non corrispondente tra computer e app

Stai vedendo due figure diverse quando si confronta lo spazio che l'app dice che stai usando con lo spazio che il tuo file Google Drive locale dice che stai usando?

Google Drive Space

Esistono diverse possibili cause:

  1. Se la discrepanza è enorme - forse diversi gigabyte - probabilmente dovrai svuotare la spazzatura. Il tuo file locale non sincronizza la cartella cestino e non conosce la quantità di spazio che sta utilizzando.
  2. Gli elementi condivisi occupano spazio sul tuo account Google Drive, ma non sul tuo computer.
  3. Gli elementi che hai salvato in più cartelle sull'app verranno scaricati più volte sul tuo computer, occupando così più spazio.
  4. Se stai solo sincronizzando determinati file, ci sarà ovviamente una discrepanza.
  5. Infine, i requisiti di PC e Mac possono comportare differenze frazionarie. Non c'è niente che tu possa fare al riguardo.

3. Controlla archiviazione

Puoi controllare la tua situazione di archiviazione tramite l'app online, ma sapevi che puoi anche controllarla tramite il tuo account Google? È un trucco utile sapere se non riesci mai ad accedere al tuo account Drive per qualsiasi motivo.

Basta andare a myaccount.google.com/intro/preferences#storage e ti verrà mostrato quanto spazio stai attualmente utilizzando. Fare clic sulla freccia per un'analisi dettagliata.

google-conto-drive-spazio

(Ricorda, Gmail si impegna anche nei limiti di archiviazione di Google Drive).

4. Scorciatoie Android

Hai rinunciato ad Apple dopo la sua decisione estremamente controversa di scaricare il jack per le cuffie il nuovo iPhone 7 Tutto ciò che devi sapere su iPhone 7 e iPhone 7 PlusNessuna porta per le cuffie, resistenza all'acqua e alla polvere e la migliore fotocamera di Apple - questo è l'iPhone 7. Leggi di più ? Saltare su Android ti darà più della semplice possibilità di caricare il telefono e ascoltare musica allo stesso tempo, vale a dire le scorciatoie di Google Drive.

Può essere fastidioso aprire l'app Google Drive ogni volta che si desidera accedere a un file, soprattutto se è necessario accedervi più volte al giorno. Da agosto 2016, è possibile aggiungere collegamenti alla schermata principale per i file e le cartelle più utilizzati.

Collegamento Google Drive per Android

Per creare un collegamento, vai al file o alla cartella che desideri aggiungere e tocca i tre punti verticali. Scorri verso il basso, quindi premi Aggiungere alla schermata Home.

5. Sincronizzazione selettiva

Se hai una cartella Google Drive di grandi dimensioni, potrebbe non avere senso sincronizzare tutto con il tuo laptop. Ad esempio, probabilmente non hai bisogno di una copia locale di il backup del tuo sito web Come eseguire il backup del sito Web tramite la riga di comando SSHIl backup del tuo sito Web o blog può essere un'attività costosa e ardua, che richiede una varietà di plug-in o piani aggiuntivi dal tuo provider di hosting, ma non è necessario. Se hai SSH ... Leggi di più o ogni singola foto che hai mai fatto con il tuo cellulare.

È molto meglio scegliere in modo selettivo i contenuti più importanti. Sarà meno di a sforzare la larghezza di banda 4 modi in cui Windows 10 sta sprecando la larghezza di banda di InternetWindows 10 sta sprecando la larghezza di banda di Internet? Ecco come controllare e cosa puoi fare per fermarlo. Leggi di più e il processo di sincronizzazione sarà molto più veloce.

Cartelle di sincronizzazione di Google Drive

Se sei su Windows, fai clic sull'icona di Google Drive nella barra delle applicazioni. Se sei su un Mac, normalmente lo troverai nella barra dei menu. Quindi, fai clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra e vai a Preferenze. Scegli l'opzione chiamata Sincronizza solo queste cartelle e fai le tue scelte.

6. Salva larghezza di banda

Questo è un altro ottimo consiglio se usi l'app desktop.

Se noti che altri programmi abilitati a Internet sono in esecuzione lentamente durante la sincronizzazione di Google Drive, dovresti limitare la quantità di larghezza di banda che può utilizzare. Torna all'icona di Google Drive e apri Preferenze. Questa volta, fai clic su Avanzate scheda e sotto Impostazioni della larghezza di banda inserisci le velocità desiderate.

Larghezza di banda di Google Drive

Fai clic su Applica per salvare le tue scelte.

7. Effettua il backup delle foto e risparmia spazio sullo smartphone

Quanti inutili le foto sono state salvate sul telefono Come ottenere più spazio per le foto sul tuo iPhoneUtilizzando un'app gratuita, puoi immediatamente liberare molto più spazio per le foto sul tuo iPhone. Questo metodo è perfetto per qualsiasi fotografo creativo che ama scattare con un telefono! Leggi di più ? Se sei qualcosa come me, avrai infinite foto di etichette dei prezzi nei negozi, milioni di meme del tutto insoliti dai contatti di WhatsApp e un numero malsano di scatti del tuo cane. Dovresti sbarazzartene.

Spazio libero su Google Drive

Avvia l'app Google Foto, premi le tre linee orizzontali nell'angolo in alto a destra e tocca Libera spazio. L'app eseguirà ora la scansione delle tue foto per vedere quali sono già state salvate sul tuo account Google Drive. Al termine, ti dirà quante foto possono essere eliminate in modo sicuro.

La funzione ti avviserà anche automaticamente se ti stai avvicinando alla tua capacità di archiviazione.

Dacci i tuoi piccoli consigli

Ti ho dato sette piccoli suggerimenti e consigli di cui potresti non essere a conoscenza, ma ce ne sono innumerevoli altri.

Hai trovato un modo per hackerare l'app e renderla ancora più utile? Sai di alcune impostazioni sepolte di cui tutti dovrebbero essere a conoscenza? O forse hai un problema che possiamo provare a risolvere?

Contattateci nella sezione commenti qui sotto e fateci sapere i vostri pensieri, suggerimenti e opinioni.

Dan è un espatriato britannico che vive in Messico. È caporedattore del sito gemello di MUO, Blocks Decoded. In varie occasioni è stato Social Editor, Creative Editor e Finance Editor per MUO. Lo puoi trovare in giro per lo show room al CES di Las Vegas ogni anno (gente delle PR, contattaci!), E fa un sacco di siti dietro le quinte...